giovedì 27 febbraio 2014

Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears

Le crostate sono sempre una soddisfazione, sarà per la loro linearità e precisione, sarà per l' equilibrio tra la frolla croccante e la sofficità della farcitura.
Questa crostata regala profumi e sapori veramente stravaganti e curiosi.
Le pere al vino rosso regalano un colore rosso che contrasta la frolla al cioccolato, coprendo la sorpresa all' interno.

Ingredienti per una crostata di 28 cm di diametro (circa 10- 12 persone):

Per la pasta frolla al cioccolato:

300 gr di farina più quella della lavorazione
250 gr di burro
100 gr di cacao
100 gr di mandorle in polvere
100 gr di zucchero
4 tuorli grandi

Per la crema al cioccolato:

200 gr di cioccolato fondente
400 gr di panna fresca
3 uova
3 cucchiai di rum

Per le pere al vino rosso:

5 pere Kaiser
500 gr di vino rosso secco
200 gr di zucchero
1 stecca di vaniglia
1 cucchiaino di semi di anice

Legumi secchi per la cottura


Iniziamo a preparare le pere:
Sbucciate le pere, tagliatele in 8 fettine e cuocetele per un' ora in una casseruola con il vino, lo zucchero, l' anice e la vaniglia incisa nel senso della lunghezza.
Una volta pronte fatele riposare in frigorifero per sei ore.
Prepariamo la frolla:
Mescola la farina con il cacao e le mandorle e impastate il tutto con il burro a pezzetti.
Lavorate il composto con la punta delle dita, aggiungete lo zucchero, i tuorli e lavorate velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Avvolgete con della pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
Prepariamo la crema al cioccolato:
Scaldare la panna in un pentolino e aggiungeteci il cioccolato a pezzetti, lasciate scaldare il tutto fino a quando il cioccolato si è sciolto, mescolando con una frusta.
Una volta freddo aggiungete le uova e il rum e mischiate il tutto.
Foderate uno stampo da 28 cm con carta da forno precedentemente bagnata, sistemate dentro la pasta stesa su un piano infarinato, bucherellate la frolla con una forchetta, coprite con un foglio si carta da  forno, distribuite sopra legumi secchi e infornate a 180° per 15 minuti.
Eliminate legumi dalla carta, versate dentro la crema e cuocere per circa 20 minuti.
Lasciate raffreddare, distribuite sopra le pere con lo sciroppo di cottura e servire.


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


The tart are always a satisfaction, for their line and precision, for the opposite about the crunchy base and the soft stuffing.
This chocolate tart create a curious combination with perfume and taste.
The red wine pears with their red colors, amazing opposite with the chocolate tart, with a surprise inside.


Ingredients for a tart with 28 cm of size (about 10- 12 people):

For the chocolate shortbread:

300 gr flour 00
250 gr butter
100 gr cocoa
100 gr almond flour
100 gr caster sugar
4 big yolk

For the chocolate cream:

200 gr dark chocolate
400 gr fresh cream
3 eggs
3 tsp of rum

For the red wine pears:

5 Kaiser pears
500 gr red wine
200 gr  caster sugar
1  spoons of vanilla beans
1 tsp of star anise

Dried legumes for cook


Start to prepare the pears:
Peeled, cut in 8 slice and cook for one hour in a pot with wine, sugar, anise and vanilla.
When are cooked take out of the pot and rest for six hour in the fridge.
Prepare the shortbread:
In a pot whisk flour, cocoa and almond flour with butter cut in a little pieces.
Whisk all together, add sugar and yolks and whisk very fast to create a compact mixture.
Cover with glad wrap and rest for 30 minutes in the fridge.
Make a chocolate cream:
In a pot add fresh cream with chopped dark chocolate, melt all together with a whisk.
When became cold add eggs and rum.
Cover a 28 cm size form for taro with baking paper, before wet, add inside the chocolate shortbread,  create a hole with a fork, cover with baking paper, in the top add dried legumes and cook at 180° for 15 minutes.
Remove the dried legumes, add the chocolate cream and cook for another 20 minutes.
When the tart became cold, add the red wine pears and it's ready to serve.



Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Crostata al cioccolato con pere al vino rosso - Chocolate Tart with red wine pears


Con questa ricetta vorrei partecipare al contest creato da La Cucina Scacciapensieri:

http://cucinascacciapensieri.blogspot.it/2014/02/contest-il-mio-piatto-forte.html




...questo è il mio piatto forte!

Con questa ricetta partecipo al Contest "A tutto cioccolato" di PamCakes:




martedì 25 febbraio 2014

Scones alle fragole - Strawberries Scones

Gli scones sono dei panini inglesi consumati prevalentemente a colazione o nelle famose TeaRooms all' appuntamento delle cinque, proprio per il loro gusto equilibrato abbinato ad una tazza di tè bollente.
Io li ho preparati alle fragole, ma potete realizzarli con tutta la frutta che volete, sia fresca che secca, oppure semplicemente neutri per poi farcirli al centro.

Ingredienti per circa 25-30 scones:

450 gr di farina autolievitante
1 pizzico di sale
200 gr di zucchero semolato
2 cucchiaini di lievito in polvere
85 gr di burro ammorbidito
2 uova
200 ml di latte freddo
una dozzina di fragole fresche

1 uovo per spennellare
zucchero semolato per spolverare prima di infornare

Preriscaldare il forno a 170°.
In una ciotola setacciare la farina, il sale, lo zucchero e il lievito.
Aggiungere il  burro e lavorarlo con la punta delle dita amalgamando il tutto.
In un atra ciotola sbattere a mano con l' aiuto di una frusta la uova aggiungendo poco per volta il latte.
Versare il composto liquido nelle farine mescolando in fretta e con leggerezza, cercando di non lavorarlo troppo.
Aggiungere le fragole tagliate a pezzetti, mescolare ancora un attimo e il composto è pronto.
Prendete della carta da forno, con l' aiuto di un cucchiaio create delle piccole palline abbastanza distanziate tra loro e formate dei piccoli panini.
Spennellate con l' uovo e lo zucchero semolato la superficie.
In forno per 20- 25 minuti fino a doratura.
Servite caldi appena sfornati, potete farcirli con marmellata, panna, crema spalmabile.
Ottimi anche nei giorni seguenti, conservandoli in contenitori ermetici rimarranno soffici per 3- 4 giorni.



Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones



The scones are a little english bread used in the breakfast time or in a famous TeaRomms in the tea time, perfect in this moments for their equilibrate flavor combined with a cup of tea.
I made with strawberries, but it's possible use every type of fruit, fresh or dried, or if you want neutral and cut in the middle and add clotted cream or jam.

Ingredients for about 25-30 scones:

450 gr self-raising flour
1 pieces of salts
200 gr caster sugar
2 tsp baking powder
85 gr butter
2 eggs
200 ml fresh milk
one dozen of strawberries

1 eggs for brush
caster sugar to dust before cook

Pre reheat oven at  170°.
In one pot sift flour, salts, sugar and baking.
Add butter and work with the end of the hands and mix all together.
In another pot whisk eggs end add some to some milk.
Add the liquid mixture in a flour and whisk fast and light, don't work a lot the mixture.
Add the pieces of strawberries, whisk a little bit.
Take a baking paper, with a spoon create a little balls and add in a paper.
Brush with eggs and sugar on the top of the scones.
Cook for 20- 25 minutes and take out when became gold.
Served hot, if you want cut in the middle and add with jam, cream, clotted cream.
Very good for 3-4 days, important conserve in a ermetic container.



Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones


Scones alle fragole - Strawberries Scones

Scones alle fragole - Strawberries Scones



domenica 23 febbraio 2014

Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream

I macarons sono dei pasticcini molto gettonati in questo periodo.
La loro particolarità sta nel poterli realizzare di tutti i gusti e colori che preferite.
Non sono molto abile nella buona uscita, ci vogliono almeno due o tre tentativi prima di realizzarli in modo perfetto.
Infatti, i miei non sono per niente perfetti.
Ma non mi abbatto, so che più li farò più usciranno bene e soprattutto: il gusto c' è!
La ricetta che vi propongo oggi sono dei macarons al cioccolato con crema alla nocciola.

Ecco le dosi per i macarons:

215 gr di farina di mandorle
350 gr di zucchero a velo
30 gr di farina 00
190 gr di albume d' uovo (a temperatura ambiente almeno 3 ore prima)
90 gr di zucchero semolato
9 gr di cacao in polvere

Per il ripieno:

crema spalmabile alla nocciola

In una planetaria montare gli albumi d' uovo a temperatura ambiente con lo zucchero semolato.
Nel frattempo che l' uovo monta setacciate in tre recipienti diversi la farina di mandorle, lo zucchero a velo e la farina.
Aggiungete all' uovo montato prima la farina di mandorle, poi lo zucchero mescolando dal basso verso l' alto.
Aggiungete la farina e il cacao setacciato, incorporandoli sempre dal basso verso l' alto per non "smontare" il composto.
Prendete una sac a poche e incorporate il composto:
Su una carta da forno (o chi possiede il tappetino di silicone per macarons ancor meglio) create dei piccoli spuntoni abbastanza simili di grandezza e distanziati l' uno all' altro.
Lasciate riposare i macarons per circa 30 minuti prima di cuocerli a temperatura ambiente.
Preriscaldate il forno a 180°, quando inserite i macarons abbassate la temperatura a 160°, cuocerli per circa 10 minuti.
Una volta raffreddati staccate con attenzione i macarons dalla carta da forno, sono molto friabili e tendono a rompersi.
Prendete la crema spalmabile e unite i due biscotti dalla base increspata creando i vostri gustosi macarons.


Note:

Avendo setacciato le farine i vostri macarons risulteranno lisci in superficie, golosi e pronti da gustare.
Si conservano fuori dal frigorifero e possono durare anche 15- 20 giorni conservandoli in contenitori ermetici.
Se volete realizzarli di altri gusti e colori, basta sostituire i 9 gr di cacao con 4g di colorante alimentare in polvere, oppure del caffè solubile e farcirli con crema al burro o ganache.
Ricordate che il gusto del macarons è dato dalla crema al' interno, il biscotto varia di colore ma il gusto è sempre quello (a parte quelli al cioccolato e caffè).



Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream



Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream



Macarons are a sweet pastry very cool in this periods.
The particular character it's the possibility to create in different flavor and colors.
I'm not very practice to make, but I want to try and realize one type.
My macarons are not perfect.
But the important it's the flavor: delicious!
The recipe I posted today are the macarons with chocolate an hazelnuts cream.

Ingredients for the macarons:

215 gr almond flour
350 gr icing sugar
30 gr flour 00
190 gr white eggs (ambient temperature 3 hours before)
90 gr caster sugar
9 gr cocoa powder

For the cream:

hazelnuts cream

Whit a robot start to whip white eggs with caster sugar.
During this time start to sift almond flour, icing sugar and flour.
When the white are ready add almond flour, sugar, whisk down to up.
Add flour and sift cocoa, continue to whisk down to up for don't break the mixture.
Take a sac a poche and add the mixture:
With a baking paper (or if you have a silk pat macarons it's better) create a little circular form similar and a little bit distance between two macarons.
Rest for 30 minute before to cook.
Pre-reheat in the oven at 180°; when start to cook the macarons change the temperature at 160°, cook for 10 minutes.
Take a hazelnuts cream and unit two biscuits in the corrugated part and create your delicious macarons.



Note:

Important it's sift the flours: your macarons are smooth on the top, ready to eat.
It's possible preserve in ambient temperature about 15-20 days in a hermetic container.
If you want to create a different color or flavor, it's possible change the 9 gr of cocoa in 4g of food coloring powder, or instant coffee and use a butter cream or ganache in the middle.
Remember: the taste of the macarons change in the internal cream, the biscuits change the color but not the flavor ( except chocolate and coffee)
Ricordate che il gusto del macarons è dato dalla crema al' interno, il biscotto varia di colore ma il gusto è sempre quello (a parte quelli al cioccolato e caffè).


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream





Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream



Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream


Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream

Macarons al cioccolato con crema alla nocciola - Chocolate Macarons with hazelnuts cream

venerdì 21 febbraio 2014

Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins

Il Pandolce all' uvetta!Che delizia!
Una coccola ad ogni morso, dal profumo invitate durante la cottura alla sofficità che ti accompagna ad ogni occasione durante la giornata.

Ingredienti per circa 7-8 panini:

400 gr di farina Manitoba
100 gr di farina 00
80 gr di latte intero
15 gr di lievito di birra
180 g di uova
70 gr di zucchero semolato
15 gr di miele
190 gr di burro morbido
50 gr di uvetta

Zucchero di canna
Latte

Versare nella planetaria la farina, lo zucchero e il lievito sbriciolato. Impastare con lo strumento gancio inserendo poco per volta il latte a temperatura ambiente. Quando l' impasto inzia a formarsi aggiungere le uova poco alla volta. Quando le uova saranno assorbite aggiungere la metà del burro ammorbidito e il miele.
Aggiungere la seconda parte del burro ammorbidito, sempre poco per volta fino ad ottenere una palla liscia compatta e morbida.
Aggiungere il sale e l' uvetta e lasciate impastare ancora per qualche minuto. 
Lavorate l' impasto su una spianatoia per metterlo in "tensione" (l' impasto sopra deve essere teso).
Fate raffreddare l' impasto coperto da pellicola per circa 1 ora in frigorifero.
Una volta che l' impasto è pronto potete creare il pandolce dalla forma che più vi piace: dei panini e tagliarli con un coltello in superficie, oppure creare delle trecce o ghirlande.
Spennellate la superficie dei panini con del latte e spolverate con dello zucchero di canna prima di infornare.
In forno preriscaldato a 180° per circa 15- 20 minuti.
Da gustare quando vuoi: io l' ho assaggiato appena sfornato...caldo era delizioso!



Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins



Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins



The Sweet Bread with Raisins! Delicious!
Very soft, with an amazing perfume during the time to cook and perfect for every time during the day.


Ingredients for about 7-8 breads:

400 gr flour 0 400 W
100 gr flour 00
80 gr full- cream milk
15 gr brewer's yeast
180 g eggs
70 gr caster sugar
15 gr honey
190 gr soft butter
1/2 vanilla beans
50 gr of raisins

Raw sugar
milk

In a pot add flour, sugar and pieces of brewer's yeast. Start to whisk in a kneader with a "hook" and add some to some warm milk. When the mix start to create a form add eggs, some to some. When all eggs are absorb add half soft butter and honey.
Add the second part of the soft butter and raisins, some to some and in the end you have a soft ball.
Add a piece of salts and mix for 2 minutes.
Take out of the kneader and with a plastic wrap add in a fridge for 1 hour.
When are ready to use create your favorite form of sweet breads: a little bread cut on the top or braid.
Brush with milk and dust with raw sugar before to cook.
Cook in the oven preheat at 180° about 15- 20 minutes.
Perfect to eat cold or after cook very hot: delicious!



Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins


Pandolce all' uvetta - Sweet Bread with Raisins