domenica 17 novembre 2013

Pera in sfoglia con cialda croccante al caramello e gelato alla panna - Puff Pastry Pear with hazelnuts brittle and milk ice- cream

Mi piace da impazzire la pera come frutto, ammetto che l' abbinamento pere e cioccolato sia un abbinamento strepitoso, soprattutto per il palato.
Ma ho deciso di provare a creare qualcosa di creativo, un po' diverso dalla solita torta, un dessert veloce che piace proprio a tutti.

Ingredienti per una porzione:

1 Pera Abate IGP
acqua
1 tuorlo d' uovo
granella di nocciole
2 cucchiaini di zucchero
cioccolato fondente
foglie di menta
caramello
gelato alla panna

Per la pasta sfoglia:

350 gr di farina 00
220 gr di burro freddo di frigorifero
sale q.b.
170 ml di acqua fredda

Iniziamo con la preparazione della pasta sfoglia:
Setacciare la farina con un pizzico di sale, unire il burro freddo tagliato a pezzettini e iniziare ad amalgamare il tutto.
Man mano che si inizia ad impastare la sfoglia unire l' acqua fredda, così da rendere l' impasto più malleabile.
Una volta che il composto è pronto stendete l' impasto con un matterello  formando un rettangolo e iniziamo la sfogliatura.
Ripiegare il lato più corto del rettangolo verso l' interno, come per coprirlo.
Fare la stessa operazione con l' altro lato corto del rettangolo.
Stendere l' impasto con il matterello e ripetere una seconda volta l' operazione di ripiegatura della sfoglia, sempre piegando i due lati corti al centro del rettangolo.
Una volta fatta questa operazione coprite la sfoglia con una pellicola e fate riposare l' impasto per circa 50 minuti in frigorifero.

Mentre la sfoglia è a riposo, prepariamo la pera da "vestire".
In un pentolino versateci dell' acqua e due cucchiaini di zucchero, portate ad ebollizione.
Nel frattempo pelate la pera e immergetela nell' acqua bollente per circa 4-5 minuti, scolatela e lasciatela raffreddare.
Una volta che la sfoglia ha riposato e la pera si è raffreddata, accendiamo il forno a 180°.
Prendete la sfoglia e stendetela.
Ponete al centro la pera e con l' aiuto delle mani create un vestito, avvolgendo la parte inferiore della pera, come se la stiamo coprendo con una coperta.
Chiudiamo la sfoglia e togliamo l' eccesso, spennelliamo la pera con tuorlo d' uovo, così come la pasta sfoglia e inforniamo a 180° per circa 10-15 minuti, tempo che la pera e la sfoglia diventano dorati.
Togliere la pera "vestita" dal forno e lasciatela raffreddare.

Ora prepariamo il croccante:
In una pentola antiaderente versateci 3-4 cucchiai di zucchero e un goccino d' acqua, cuocerlo a fuoco lento, nel momento il cui inizia a diventare scuro aggiungete la granella di nocciole e iniziate a mescolare, glassando la granella.
Stendete il composto su carta da forno e spianatelo, con l' aiuto della carta piegate il croccante in modo da creare una cialda (o potete formare il croccante della forma che desiderate!).
Lasciate raffreddare.

Ora è il momento di impiattare:
Spolverare la pera con zucchero a velo e posizionarla nel piatto.
Con un cucchiaio crei una scia a zig zag sul piatto con il caramello.
Prendete il gelato alla panna e create una pallina e posizionatela all' interno della cialda.
Qualche pezzo di cioccolato, qualche fogliolina di menta e la nostra pera vestita per la festa è pronta per essere guastata.



































I love pear and I think pear and chocolate it's a delicious combination, specially for the palate.
I had an idea to create a delicious dessert, a little bit different, very fast and suitable for all.


Ingredients for one portion:

1 Abate Pear
water
1 yolk
chopped hazelnuts
2 teaspoons of sugar
dark chocolate
mint
caramel
milk ice cream

For the Puff Pastry:

350 gr flour 00
220 gr cold butter
salt q.b.
170 ml cold water

Start to make a puff pastry:
Sift the flour with salt, add cold butter, cut in a little pieces and start to make everything.
Continue to mix and add some water, just to have a malleable mixture.
When the pastry it's ready with the rolling pin create a rectangular and start the leaf through.
Fold up the short side inside, the same to cover.
The same operation make in the other short side.
With the rolling pin re- create a rectangular and continue in the second time the same operation to fold up the short sides.
When the operation are finish take a plastic paper, put on the top and put on the fridge for 50 minutes.

During the time the puff pastry it's on the fridge, prepare the pear.
In one pot add water and two spoons od sugar and became to boil.
Peel the pear and add in hot water just 4-5 minutes, strain the pear and attend became cold.
When all the ingredients, pear and puff pastry are ready to use, turn on the oven at 180°:
Take out of the fridge the pastry and put in the middle the pear, and roll up the pastry, just the bottom part, the same to cover up the pear with a blanket.
Close the pastry and cut the excess, brush the pear and the pastry with yolk and put in the oven  for 10-15 minutes, the time the pear and pastry became gold.
Take out the pear and attend became cold.

Now make the hazelnuts brittle:
In one put add 3-4 spoons of sugar and a little bit of water, cook; when became gold add the chopped hazelnuts and continue to whisk.
Stretch out in a baking paper and with the paper create your favorite form, for this recipe I use the cone.
Leave to became cold.

Now it's the time to put all ingredient in a plate for the presentation:
Sprinkle icing sugar on the top of the pear and pastry and add on the plate.
Create a zig zag effect with liquid caramel.
Take a spoon of milk- ice cream and put inside of the hazelnuts brittle.
Some pieces of dark chocolate, some pieces of mint and the puff pear are ready to eat.